MACARONS ALLA ROSA

Siete appassionati della corte di Versailles, dello sfarzo di Maria Antonietta e dei dolci aristocratici? Scoprite allora la ricetta di questi MACARONS ALLA ROSA

Siete appassionati del regno di Francia, della Corte Di Versailles del 700′, siete amanti dello sfarzo, dei merletti, dei colori pastello e dei dolci aristocratici? Si dice che i MACARONS fossero i dolci preferiti di Maria Antonietta, li ho quindi creati ispirandosi a lei e alla pasticceria più rinomata ed elegante di Parigi, Maison Ladurée, dove ho avuto la fortuna di poterli assaporare di persona, di tantissimi gusti, che delizia! Io vi propongo la mia versione, di un color rosa delicato e una farcitura di raffinata confettura alla ROSA CANINA e PETALI DI ROSA DAMASCENA di https://www.rosadamascena.it/ 

INGREDIENTI (per circa 25 macarons ) :

  • 100 g di farina di mandorle
  • 200 g di zucchero a albumi velo
  • 2 albumi di  uova grandi
  • 50 g di zucchero semolato
  • colorante alimentare rosso in gel.

FARCITURA:

  • confettura alla rosa canina
  • petali di rosa
  • zucchero a velo.

(io ho utilizzato i prodotti alle rose di  https://www.rosadamascena.it/ )

PROCEDIMENTO:

  1. versare la farina di mandorle e lo zucchero a velo in un mixer, successivamente setacciare il composto ottenuto in una ciotola,
  2. montare gli albumi (che devono essere a temperatura ambiente) a neve in una grossa ciotola, unire poco per volta lo zucchero semolato e sbattere fino ad ottenere una meringa, aggiungere il colorante,
  3. unire alla meringa il composto alle mandorle, un terzo per volta, aiutandovi con una spatola per amalgamare tutti gli ingredienti e lavorarlo fino a farlo diventare sodo e omogeneo,
  4. versare l’ impasto in un sac a’ poche con bocchetta tonda e creare i dischetti su teglie rivestite da carta da forno o utilizzare le tovagliette apposite per macarons,
  5. dare dei colpetti con il palmo della mano sul fondo delle teglie per eliminare le bolle d’ aria per assestare le protuberanze favorendo così la crosticina alla base durante la cottura,
  6. far riposare a temperatura ambiente per 30 minuti, intanto preriscaldare il forno a 160 C°,
  7. cuocere i macarons  per circa 10-15 (a seconda del forno) minuti una teglia per volta, controllare dopo 5 minuti, se sono troppo scuri, abbassare un poco la temperatura del forno,
  8. sfornare i macarons che devono risultare con un guscio croccante, se la base è morbida, rimettere in forno per pochi minuti,
  9. lasciarli raffreddare completamente e staccarli dalla carta da forno o dalla tovaglietta apposita,
  10. farcire metà dei macaron con la confettura di rosa canina, rivestirli con l’altra metà, spolverizzare lo zucchero a velo in superficie e applicare il petalo di rosa.
Marie Antoinette & i Macarons
(il video intero su https://www.instagram.com/lacucinadijacqueline/ )

P.S Sei curioso/a di scoprire il mio viaggio romantico a Parigi? I luoghi insoliti che ho visitato, le prelibatezze che ho degustato, i miei pic-nic Parigini e molto altro ancora? Ti consiglio di leggere l’ articolo che ho scritto per la travel blogger https://www.lavaligiadipimpi.it/ 

PARIGI DA GUSTARE” clicca sull’ immagine qui sotto riportata per viaggiare a Parigi insieme a me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *