CHIFFON CAKE SALATA ALLA PIZZAIOLA

Le chiffon cake o “fluffosa” è un ciambellone dolce di origine americana, alta, super sofficiosa e dalle origini vintage, pensate che risale agli anni 20′  si è diffusa poi negli anni 50′ in tutte le case americane, io adoro sfornarne di diversi gusti e oggi in esclusiva voglio presentarvi  una gustosissima ” CHIFFON CAKE SALATA ALLA PIZZAIOLA”, ho scoperto che è irresistibile anche in versione salata ed è perfetta per aperitivi, pic-nic o cene speciali! La sua preparazione è molto semplice, ma bisogna uilizzare lo stampo apposito da chiffon cake che trovate nei negozi che vendono articoli da pasticceria o anche da acquistare on-line, ce ne sono di diversi formati, per questa ricetta potete utilizzare quello da 17 o 18 cm di diametro. Il profumo di questa chiffon cake salata ricorda quello delle schiacciatine alla pizzaiola e vi conquisterà la sua morbidezza senza l’ utilizzo del burro, curiosi di scoprire tutti gli ingredienti?

INGREDIENTI (STAMPO CHIFFON CAKE 17/18 CM):

  • 250 g di farina (io ho utilizzato la “1”),
  • 50 g di parmigiano grattuggiato,
  • 150 g di acqua,
  • 100 g di olio evo,
  • 6 cucchiai abbondanti di passata di pomodoro,
  • 50 g di olive taggiasche denocciolate,
  • 3 uova,
  • 1 cucchiaino scarso di bicarbonato,
  • 1 bustina di cremor tartaro,
  • sale q.b,
  • origano q.b,
  • paprika dolce q.b.

DECORAZIONE:

  • foglie di basilico,
  • olive taggiasche,
  • violette non trattate.

PROCEDIMENTO:

  1. dividere i tuorli dagli albumi,
  2. in una bacinella versare i tuorli, l’ acqua e l’ olio, mescolare con una frusta a mano,
  3. aggiungere il parmigiano grattuggiato, la farina setacciata, il bicarbonato e continuare a mescolare, fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo,
  4. versare i cucchiai di passata di pomodoro,
  5. tagliare le olive a pezzetti ed inserirle all’ impasto, aromatizzandolo con origano, paprika ( oltre che aromatizzare fa anche da colorante, accentuando il rosso) e un cucchiaino di sale, 
  6. montare gli albumi a neve insieme al cremor tartaro ed incorporarli all’ impasto,
  7. versare nello stampo apposito da chiffon cake (senza imburrarlo) ed infornare con forno già preriscaldato a 160 C° per 45/ 50 min,
  8. Verificare la cottura, sfornarla e lasciarla raffreddare capovolgendola sui piedini,
  9. sformarla passando delicatamente una spatola attorno ai bordi, spingendo delicatamente la base dello stampo per aiutare la fuoriuscita della chiffon cake, ripetere la stessa operazione passando la spatola sotto la base dello stampo,
  10. decorarla in superficie con foglie di basilico, violette edibili non trattate e olive tagliate a metà.

LA CHIFFON CAKE SALATA ALLA PIZZAIOLA È PRONTA PER ESSERE ASSAPORATA!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *