GINGERBREAD COOKIES

I protagonisti delle feste Natalizie sono loro, i tanto amati “Gingerbread” o “omini pan di zenzero”, deliziosi con quel sapore speziato, donano allegria con il loro aspetto davvero simpatico e sono perfetti da sgranocchiare in ogni momento della giornata, con una tazza di latte, di thè o perchè no da accompagnare con un bel caffè! Io ho creato l’ intera famigliola con gli omini innamorati, la casetta con gli alberelli e la ghirlanda Natalizia, con tonalita’ pink per un magico Natale in rosa! voi potete decorarli in base ai vostri gusti. Questa ricetta è in versione vegana, pensata quindi anche per gli intolleranti al lattosio, ma anche se non siete vegan vi consiglio di provarli comunque, vi assicuro che sono assolutamente deliziosi. Ho utilizzato la melassa che è ingrediente fondamentale per donare ai gingerbred quel loro sapore unico, si può considerare un miele vegetale, estratto dalla canna da zucchero , un dolcificante ricco di vitamine e sali minerali, un vero integratore alimentare con tantissime proprieta’à, ha un sapore particolare che ricorda a tratti la liquirizia ed è perfetta per farcire pancakes, crepês e sulle fette di pane tostato (la trovare nei negozi bio) . Per la ghiaccia reale, invece che realizzarla semplicemente con zucchero a velo e acqua, che rimane con un effetto un po’ “sbiadito” non adatta per decorare i biscotti, ho deciso di utilizzare l’ aquafaba, l’ acqua di cottura dei ceci, che sostituisce l’ albume dell’ uovo. Il risultato è stato davvero fantastico! Siete pronti a realizzarli insieme a me?

INGREDIENTI (per circa 60/70 biscotti, dipende dalla dimensione degli stampini):

  • 350 g di farina (io ho utilizzato farina di pasticceria tipo 2 della Molino Spigadoro
  • 150 g di zucchero di canna
  • 150 g di burro vegetale ( di soia, riso, cocco, anacardi…)
  • 150 g di melassa
  • 1 cucchiaio di bevanda vegetale (io ho utilizzato di mandorla)
  • 1 cucchiaino scarso di bicarbonato
  • 2 cucchiaini rasi di cannella
  • 2 cucchiaini di zenzero
  • 1 cucchiaino scarso di noce moscata
  • pizzico di sale

GHIACCIA REALE:

  • 180 g di zucchero a velo
  • 4/ 5 cucchiai di aquafaba
  • qualche goccia di colorante alimentare rosa (potete utilizzare l’ estratto di barbabietola per un colorante completamente naturale)
  • zuccherini a forma di cuore, fiocco di neve

PROCEDIMENTO:

  1. mettere la farina all’ interno di una bacinella o su di un piano di lavoro insieme alle spezie ( cannella, zenzero, noce moscata), zucchero di canna e il pizzico di sale,
  2. aggiungere il burro vegetale freddo tagliato a pezzi e lavorarlo o con una forchetta per non scaldare troppo l’ impasto, creando come una sabbiatura oppure utilizzare un mixer da cucina,
  3. aggiungere la melassa e il cucchiaio di bevanda vegetale,
  4. lavorare l’ impasto a mano velocemente fino ad amalgamare tutti gli ingredienti,
  5. formare una palla con l’ impasto ottenuto direttamente nella bacinella, se state utilizzando il mixer, trasferire l’ impasto su di un piano di lavoro infarinato e creare velocemente la palla,
  6. avvolgere la palla morbida con pellicola alimentare schiacciarla leggermente e porla nel frigorifero per 2 ore,
  7. terminato il tempo di riposo, prendere l’ impasto dal frigo, infarinare il piano di lavoro e dividerlo in più parti,
  8. stendere l’ impasto con un mattarello infarinato ad uno spessore di 5 mm e con l’ aiuto delle apposite formine intagliare l’ impasto,
  9. adagiare i biscotti su di una teglia foderata con carta da forno e lasciare i biscotti leggermente separati l’ uno dall’ altro,
  10. riempire la teglia di biscotti ed infornare a forno preriscaldato a 180C° per circa 8-10 minuti, dipende se li volete più morbidi o croccanti,
  11. i biscotti appena sfornati sono di consistenza morbida, si solidificheranno in poco tempo, lasciarli raffreddare su una gratella o su un piano,
  12. creare gli altri biscotti fino ad esaurimento impasto, con gli avanzi ottenuti, formare nuovamente una palla e riporla in frigorifero per un 15 minuti prima di stenderla di nuovo,
  13. lasciar raffreddare completamente tutti i biscotti e successivamente decorarli con la ghiaccia reale.

GHIACCIA REALE :

  1. versare lo zucchero a velo in un a bacinella e lasciarla da parte,
  2. prendere l’ acqua di cottura dei ceci, facendo cuocere direttamente i ceci il giorno prima oppure prendendo un vasetto già pronto ( meglio un vasetto in vetro) e versarla in una bacinella,
  3. con delle fruste elettriche montare l’ aquafaba (si monterà come gli albumi a neve) , prenderne 4 o 5 cucchiai in base alla consistenza che si vuole ottenere della ghiaccia e versarla nella bacinella dello zucchero a velo,
  4. amalgamare il tutto con una frusta a mano aggiungendo il colorante desiderato (io ho optato per quello rosa, come colorante completamente naturale utilizzare l’ estratto di barbabietola), per ottenere ghiaccia reale di più colori, dividerla in più bacinelle con i diversi coloranti,
  5. versare la ghiaccia reale ottenuta all’ interno di una sac à poche con beccuccio apposito per le scritte ( della Wilton lo trovate con il numero 1) e creare gli occhi, la bocca, il vestito per le donnine pan di zenzero e i contorni dei piedini e delle manine per gli ometti, applicare al centro i cuoricini per formare la coppia di innamorati davvero teneri e graziosi.

Di seguito vi mostro le foto di come li ho decorati per poter prendere spunto.

I Gingerbread inoltre sono ideali per L’ ORA DEL THE! Da poter abbinare con il “The de Noel, Thè Blanc bio” un tè bianco biologico con corteccia d’arancia biologica, zenzero biologico, cannella biologica, chiodi di garofano biologico, olio essenziale biologico di pompelmo e aroma naturale di pan di zenzero. Perfetto per il periodo Natalizio!

Vi ricordo l’ appuntamento di ogni giovedì in diretta su INSTAGRAM L’ ORA DEL THÈ insieme a SILK DESIRE, la rubrica dedicata alla storia e curiosità di questa bevanda tanto amata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *